Mullah Nassruddin e i pezzi d’oro

Una notte il Mullah sognò una figura che gli si avvicinò e gli mise, una per una,
nove pezzi d’oro nella mano.
Il Mullah volle allora contrattare e disse “Perchè nove? Fai dieci no?” Continua a leggere

Annunci

Chuang Tzu e la farfalla

 

Un tempo Chuang-tzu si vide, in sogno, come una farfalla.

Si vide come una farfalla che volteggia liberamente, e si diverte.

Non sapeva di essere Chuang-tzu.

All’improvviso cominciò a percepire altre sensazioni,
e si sentì di nuovo Chuang-tzu.

Tuttavia, non sapeva se era Chuang-tzu che si era visto in sogno come una farfalla,
o se era la farfalla che si era vista in sogno come Chuang-tzu.

I due sognatori

Nella città persiana di Isfahan, viveva un tempo un contadino poverissimo. Come unico bene possedeva un’umile casetta bassa del colore della terra riarsa dal sole, davanti alla quale si stendeva un campo sassoso, alla cui estremità c’erano una fonte e un fico che costituivano tutta la sua ricchezza.
Continua a leggere