La devozione che viene chiamata grazia

Uno studioso e appassionato ricercatore della Veritá visitó la Tekke di Schah Bahauddin Naqschband.
Secondo la consuetudine ascoltó il Sermone senza porre domande.
Solo quando Bahauddin disse: “Ora chiedetemi pure”, il ricercatore disse:
” Schah, ho studiato questa e quella filosofia da questo e quell’insegnante.
Attratto dalla vostra Fama sono venuto alla vostra Tekke.
Quando ho sentito il vostro Sermone sono rimasto molto impressionato da ció che dite e vorrei continuare i miei studi presso di voi.
Sono peró cosí riconoscente e legato ai miei studi e ai miei insegnanti precedenti da volervi chiedere di dichiarare
l’esistenza di un legame fra quelli e il vostro insegnamento o di farmeli dimenticare
cosí che io possa continuare senza un pensiero contradditorio”
Bahauddin rispose:
“Non posso far nulla di tutto ció.
Quello che posso fare é informarla che uno die Segni piú sicuri della vanitá umana
é la devozione ad una persona o ad una fede
e credere che questo legame arrivi da una fonte superiore.
Un uomo ghiotto di dolci
arriverebbe a chiamarli divini
se ció gli fosse permesso.
Attraverso questa conoscenza lei puó diventare saggio.
Senza questa lei puó solo imparare la devozione e chiamarla grazia.
L’uomo che ha bisogno del sapere (malumat)
crede sempre diaver bisogno della saggezza (maarifat).
Anche quando é divenuto un sapiente
riconoscerá che ció che ancora gli manca é la saggezza.
Solo quando sará un uomo di saggezza
sará Libero dalla necessitá
della sapienza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: