Google Indoor View

Roma- Dopo Inghilterra e Germania

Google View

arriva anche in Italia il nuovo servizio di Google “Indoor View”. Ció é stato possibile grazie allo spiraglio aperto dal decreto “mille proroghe” in tema di privacy. Nei prossimi giorni gli operatori di Google suoneranno alle nostre porte per fotografare dall’interno le nostre abitazioni per offrire al pubblico cybernautico questo nuovo discusso servizio.
Non sará possibile rifiutare l’accesso dei tecnici di Google nelle nostre case, pena una salata ammenda. Protestare non serve, l’unica possibilitá di negare l’accesso nelle nostre case dei tecnici di Google é il cosidetto “ricorso individuale” come era giá successo per il servizio “Street View”.

Attenzione: scade oggi il termine ultimo per la presentazione dei ricorsi
individuali!
P.S. Con “Indoor View” é anche possibile guadagnare qualche
soldo. Basta mettere bene in vista in casa vostra dei prodotti commerciali ben
riconoscibili. Ad ogni “visita” e per ogni prodotto riconoscibile (pasta,
detersivo, dentifricio, acqua minerale, ecc.) Google paga un centesimo di
Euro.
Venti prodotti riconoscibili = 0,20 €; dieci visite = 2,00 €; cento
visite = 20 € …

Tutte le informazioni qui:

Google “Indoor View”

Annunci

5 Risposte

  1. Ma è vero? non trovo riscontri da altre parti… Kuda

  2. Segui il link

  3. Per me è un pesce d’aprile

  4. Ah, ah, non mi freghi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: