Minatori cileni visitano Sheick Nazim a Cipro

Delegazione di minatori ringrazia per il sostegno spirituale durante i giorni del dramma

Le TV di tutto il mondo ci hanno donato immagini indimenticabili dei minatori cileni che, una volta riportati in superficie si sono inginocchiati a ringraziare Dio dell’avvenuto salvataggio. Un’immagine rara ai nostri giorni dove siamo pronti ad attribuire alla scienza e alla tecnologia doti sconfinate e miracolose di onnipotenza.

Ai minatori venuti a Cipro, Sheick Nazim ha detto: “Se loro non avessero avuto la fede religiosa, non sarebbero sopravissuti un solo giorno“.

Durante i giorni drammatici delle operazioni di salvataggio, Sheick Nazim aveva fatto pervenire ai minatori ancora imprigionati a settecento metri di profondità il taweez naqshibandi e il testo di una preghiera (dhiqr) da recitare.

I minatori Omar Raygadas Rojas e Dario Segovia recatisi a Cipro per ringraziare lo sceicco per il suo sostegno spirituale hanno abbracciato l’Islam.

http://tv.repubblica.it/copertina/n17-omar-reygadas-rojas/54729?video

http://tv.repubblica.it/copertina/n20-dario-segovia/54741?video

Minatori cileni col Teesbie al collo

minatore cileno col teesbie

 

Minatore cileno col Teesbie-2

 

 

 

Taweez naqshbandi

 

Minatori col Teesbie-3

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: